CNA_Pesaro_Urbino_Pesaro2024
CNA_Pesaro_Urbino_POSITIVO

Imprese giovani record nelle Marche, in 10 anni perso un terzo di quelle condotte da under 35

MONDOLFO (PU) – In dieci anni le Marche hanno perso oltre un terzo di aziende guidate da under 35: da 17.570 a 11.141, pari a 6.429 aziende (il 36,6%). Si tratta purtroppo di un record nazionale. Un dato molto preoccupante perché senza giovani imprenditori per la nostra economia non c’è futuro. In questi anni diversi fattori hanno inciso sul calo, tra queste le difficoltà di accesso al credito, il costo delle materie prime, la crisi in diversi settori e non ultimo il calo demografico. Seppure con sfumature diverse, tra province (quelle di Ancona e Pesaro e Urbino sono quelle che hanno risentito di più della crisi), vi è una complessità di situazioni da analizzare perché al di là dei numeri occorre guardare soprattutto a quelle imprese che nascono e che si affermano in poco tempo. Oppure a quei giovani che scommettono su un’idea imprenditoriale e che riescono a realizzarla con successo. Anche se purtroppo sono molti anche quelli che avviano un’attività e che la chiudono dopo pochi mesi. Insomma il mondo delle giovani imprese è pieno di casi a volte molto contrastanti tra loro dove ritroviamo storie di successo ma anche fallimenti. Ma non si parla solo di start-up. Nelle Marche infatti sono molte le imprese condotte da giovani già avviate da tempo che però si trovano a dover fare i conti con i repentini cambiamenti del mercato e l’ingresso dell’intelligenza artificiale. 

CNA Giovani Ancona e Pesaro Urbino organizzano per domani, giovedì 4 aprile alle ore 18 nella Sala Aurora del Comune di Mondolfo, l’iniziativa dal titolo “Giovani e imprese davanti al cambiamento”, Come raggiungere obiettivi aziendali e personali e anticipare il futuro. Un evento che CNA Giovani imprenditori ha pensato per condividere esperienze di cambiamento e scoprire strumenti concreti per raggiungere gli obiettivi.

CNA con questa iniziativa vuole ispirare i giovani imprenditori a dare una svolta e un punto di vista nuovo, cogliendo magari nuove opportunità, rispetto alla loro attività. 

Tra gli argomenti trattati: come individuare le aree di cambiamento nell’azienda e nella vita; gli strumenti per migliorare efficienza e produttività; le strategie per superare le sfide e raggiungere gli obiettivi; come costruire una rete di contatti proficua. Interverranno: Fiammetta Pappalardo Career Coach; Mauro Tortelli, business coach e formatore; Fausto Massioni export manager e coach; Selene Re, presidente giovani imprenditori CNA Marche; Paolo Mariani direttore del Confidi Uni.co.

Altre notizie